NIKIFOROS LITRAS


I studiosi caratterizzano Litra “Capostipite e Patriarca” d’ arte greca. ´E nato in Pirgos di Tinos nel 1832 ed ´e morto in Atene nel 1904.
Avendo alla sua disposizione: studi nella Scuola delle Belle Arti (1850-56), Ludwing Thierch per insegnante e i fratelli Margariti e Raffaelo Ceccoli, ha iniziato molto presto la sua attivitÜ artistica. Ha continuato i suoi studi a Monaco di Baviera con la borsa di studio del governo greco (1860-1865). Quando ha rinviato in Grecia in 1865 ´e stato nominato professore alla facolta di pittura al Politecnico. Era insegnante per 34 anni fino il suo morto al 1904.
Litras ´e un determinante personaggio della vita artistica e spiritosa. ´E il ritrattista ufficiale dell’ alta societa di Atene. Ha scolpito con arte i ritratti monumentali delle famiglie di Serpieri e di Kaftatzoglou, dei capi della Banca Nazionale e dei altri famosi ateniese. Le persone dei suoi ritratti sono rappresentate impressionante. Litras penetra nell’animo e quello dÜ un risalto agli elementi differenti di ogni persona.
I bozzetti di Litra rispondano all’ideologia dominante della classe borghese di quell’epoca e alla richiesta generale per la prova della storica continuitÜ dei Greci. I due viaggi a Asia Minore (1873) ed a Egitto (1879) ha arricchito il suo lavoro con oggetti orientali.
Litras ha lavorato come pittore e professore alla Scuola delle Belle Arti. Molti dei suoi allievi sono diventato artisti distinti (G.Iakovidis, P.Pantazis, G.Roilos, N.Vokos).
Lui ha conosciuto riconoscimento e fama. La sua presenza era continua nelle mostre artistiche di Atene. Ha rappresentato Grecia, con i suoi colleghe famosi, alle mostre Internazionale di Parigi (1855, 1867, 1878) e di Vienna (1873). Si ha conferito una decorazione con la Traversa dell’Oro del Salvatore.


BREVE NOTA BIOGRAFICO


1832- Nascita di Nikiforo Litra in Pirgos villagio di Tinos. Il suo padre era scultore di marmo.
1832/1850- Periodo di soggiorno in Tinos.
1850/1856- Litras ´e venuto in Atene. Frequenza alla Scuola delle Belle Arti di Politecnico.
1853/55- Assistente di Thiersch per la pittura di immagini sacre della chiesa russa di Cristo in Atene.
1850/1855- Riconoscimenti in annuale mostre e concorsi.
1855- Ha mostrato la sua opera alla Mostra Internazionale di Parigi.
1856/1858- Litras con Xatzigianopoulo insegnavano alla Artistica Scuola di Pittura.
1860/1866- Litras in Monaco di Baviera, nella Reale Accademia delle Belle Arti con borsa di studio dal governo.
1862- Con la detronizzzione di Othona ha fermato la sua borsa di studio. Il barone Simon Sinas, ambasciatore della Grecia in Vienna, ha preso la cura per le spese della sua borsa.
1865- Incontro in Monaco di Baviera con Nikolao Gizi.
1865/1904- Ritorno ad Atene. Litras ´e stato nominato professore alla Scuola d’Arte.
1873- Viaggio per tre mesi con Nikolao Gizi e rilevazione delle loro impressioni.
1874- I due amici sono partiti per Monaco di Baviera e hanno rimasto fino Aprile (1875).
1876- Viaggio di Litra per Monaco di Baviera e dopo per Parigi con Gizi.
1879- Viaggio in Egitto.
1879- Si ´e sposato Eirini Kiriakidi, figlia del commerciante Nikolaou Kiriakidi.
1880- Il primo figlio ´e stato nato, Antonio e dopo Nicola, Othon, Periklis, Lisandros e Xrisavgi.
1867/1903- Partecipazione alle mostre: Artistica mostra nella residenza di Mela (1881), mostre internazionale ( Parigio 1867, 1878, 1889, Parigio 1900 medaglia di rame per “Sardopoli” e “Galata”, Vienna 1873), mostre panelleniche in Zappio-Atene (1888, 1896).
1904-Litras ´e morto all’etÜ di 72 anni.
1909- Dopo il suo morte la sua opera ´e stato scelta per essere presentato alla mostra di Monaco di Baviera nella galleria d’arte di Heinemann.
1933- Una grande mostra retrospettiva nella Scuola delle Belle Arti.

Opere di Nikiforo Litra
Curriculum vitae


Contact us

Vincenzo Family Hotel Rooms and accomodation in Tinos island, Cyclades, Greece

Copyright © 2003 Vincenzo Travel Agency. All rights reserved.
Francois Web design